27 ott 2013

L'umanità ve ne sarà profondamente grata.

Ho sviluppato, nel tempo, un profondo odio per la prosopopea e chi l'adopera mi fa venire l'orticaria. Ho sempre la sensazione che chi è troppo pomposo ed enfatico nel discorso, sotto sotto miri a nascondere i propri fallimenti e le proprie carenze.

Per favore, parlate meno ed agite di più. Grazie. L'umanità ve ne sarà profondamente grata. Ed io di più.

23 ott 2013

Il Movimento 5 Stelle e la pars construens mancante.

Il Movimento 5 Stelle ha improntato tutta la sua campagna elettorale sull'incompetenza di chi in Parlamento c'era già. Al punto che hanno sempre manifestato un certo snobismo verso chi non la pensava come loro, per la serie noi siamo noi e voi non avete capito niente. È per questo che mi aspetto dal Movimento che siano migliori degli altri, che abbiano conoscenze e competenze più elevate degli altri. 

22 ott 2013

Tassare le case conviene.

Il concetto è molto semplice: tassare la casa e non il reddito ha un unico vantaggio enorme. Le case non si possono nascondere, il reddito sì (lavorando, ad esempio, a nero). Al catasto per ogni casa risulta un proprietario, il quale dovrà versare una certa tassa, a seconda del valore catastale, della zona e della città. Escluse le prime case e comunque entro certi valori catastali, ovviamente.

In tal modo sarà anche più facile accertare truffe ed evasioni. Il concetto è talmente semplice che potrei anche pensare che chi non lo capisca sia in malafede.

21 ott 2013

Se La Nazione titola Juve m...

Dopo la vittoria della Fiorentina sulla Juve, La Nazione titola la sua fotogallery "Juve m...", salvo poi correggere il tiro. Però lo screen è già on line.

19 ott 2013

Razzismo spicciolo e responsabilità morali.

Un paio di giorni fa, una signora di Fuorigrotta, quartiere popolatissimo della mia Napoli, ha gettato dell'acido su un bambino rom. 

Mi rivolgo a chi attacca i rom, accusandoli di essere la causa di tutti i mali di questo paese. Mi rivolgo a chi ha pensato di sfogare la propria rabbia contro un morto, ancorché autore ignobile di uno dei più tremendi atti che la mente umana potesse concepire. Mi rivolgo a chi vuole il negazionismo come reato.

Possiamo considerare la deficienza come reato?

L'Olocausto esiste. È dimostrato storicamente. E chi lo nega, nega l'evidenza. Non so se lo faccia per stupidità, per ignoranza, o per motivi di cui non ne comprendo la genesi né l'opportunità. Ma è solo un'opinione falsa, imbecille, schifosa e ripugnante e come tale va considerata. E come tale va anche considerato chi propugna quest'opinione. 

18 ott 2013

Inquietante...decisamente inquietante

Video decisamente inquietante di una donna che al suo ritorno a casa, dopo pochi giorni di assenza trova la propria casa occupata.


13 ott 2013

Balotelli rimani a casa, grazie lo stesso

Iniziativa anticamorra alla Terra dei Fuochi, invitato Mario Balotelli, il quale a passare come simbolo anticamorra proprio non ci sta. Un quotidiano titola: “Balotelli sta male ma parte per Napoli, sarà un simbolo anticamorra”. E su twitter ci tiene a ribadire che no, proprio lui non ci tiene ad esserlo. Sarà lì per la partita.

Mario, fai una bella cosa... stai a casa, tranquillo, facciamo a meno della tua schifosa indifferenza. Grazie.

11 ott 2013

Non vorrei aver capito male.

Mi pare di aver capito, quindi, che se una cosa non è nel programma del Movimento 5 Stelle, i parlamentari del suddetto Movimento devono sottoporre prima la questione al vaglio degli elettori, e poi si possono mobilitare per applicarla. Un problema urgente, come una calamità naturale o un attacco militare o un'epidemia, deve attendere da qualche mese fino a 5 anni per poter essere risolto. E quindi in questo caso siamo allegramente fottuti. 

Salvo che Grillo non voglia chiedere a Madre Natura di mandarci un terremoto o un'epidemia solo a ridosso delle elezioni, così ha il tempo di mettere le sue soluzioni nel programmino bello.

E d'altronde un problema che Grillo non s'è mai posto: in un eventuale governo pentastellato, come si comporteranno con i decreti legge? 

10 ott 2013

Beppe Grillo e gli immigrati.

Mi preoccupavo che non avevo di che scrivere, e nell'arco di poche ore salta fuori d'impovviso qualcosa d'interessante......ecco cosa diceva Beppe Grillo sull'immigrazione


Sgarbi che s'incacchia ormai è un format....

Possibile che se Sgarbi non s'incacchia non è lui? Per favore, chiamatelo solo a parlare di arte.

Passerà. Spero.

In questi giorni vivo la sindrome di foglio bianco. Non ho idea di cosa scrivere e quello che provo a scrivere non mi soddisfa appieno. Al di là di qualcosa di sfizioso che ho condiviso nelle mie pagine social (Facebook, Twitter, Tumblr, e Google+). Passerà. Spero. Ma intanto mi pareva giusto avvisarvi. 

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop